Se hai la Patina bianca sui Bicchieri toglila con questi 3+1 Rimedi Naturali

131
patina-bicchieri-rimedi

Che bello avere mobili e vetrinette con bicchieri che risplendono! Quando sono perfettamente puliti, possiamo quasi vedere quella scintilla che li rende perfetti!

Molto spesso, però, ci sono dei piccoli problemini di percorso che non ci permettono di avere il vetro splendente, uno di questi è la patina bianca.

Quest’ultima è conseguenza di un lavaggio sbagliato oppure di un risciacquo effettuato male, talvolta capita anche di vederla dopo la lavastoviglie.

Non preoccupatevi, a tutto c’è una soluzione! Vediamo insieme 3+1 trucchetti da usare per togliere definitivamente la patina bianca dai bicchieri!

Aceto bianco

Un ingrediente che riesce a far risplendere tutte le superfici su cui viene usato è l’aceto bianco!

Proprio per questo motivo non posso fare a meno di consigliarvelo per far risplendere i bicchieri con le macchie bianche.

Quello che dovrete fare è mettere in ammollo i bicchieri in acqua calda e 1 bicchiere d’aceto bianco per circa 2 ore.

Successivamente sciacquateli per bene e lasciateli gocciolare su un panno pulito e capovolti in modo da far cadere bene tutte le gocce d’acqua.

Vedrete che torneranno splendenti!

Succo di limone

Un altro ingrediente molto prezioso per dire addio alla patina bianca sui bicchieri è il succo di limone!

Sono incredibili i risultati che si ottengono usando quest’agrume molto versatile anche sui vetri, dunque rappresenta una scelta giusta.

Mettete i bicchieri in ammollo in acqua calda e il succo di 2 limoni per un bel po’ di tempo, poi sciacquateli semplicemente con acqua calda e fateli gocciolare.

Vedrete che non solo saranno diventati splendenti, ma avranno anche un profumo inebriante!

Bicarbonato di sodio

Non potevo fare a meno di consigliarvi anche il bicarbonato di sodio tra i trucchetti per bicchieri fantastici!

L’azione abrasiva del bicarbonato è quanto serve per non avere la patina bianca e mettere a nuovo anche i bicchieri più sporchi.

Riempite una ciotola con acqua calda e mettete in ammollo i bicchieri aggiungendo 2 cucchiai colmi di bicarbonato di sodio.

Successivamente dovrete risciacquare togliendo altre eventuali macchie con una spugna non abrasiva.

Sale fino

Forse non tutti sanno che il sale fino è un ingrediente eccezionale per far tornare lucidi i bicchieri con la patina bianca.

Sebbene sia usato prettamente in cucina, con gli anni si sono scoperti tantissimi modi diversi per usare questo fantastico elemento.

Dovrete sciogliere mezzo bicchiere di sale fino in acqua calda e mettere poi i bicchieri in ammollo per qualche ora.

Dopodiché risciacquate accuratamente usando sempre una spugna non abrasiva per togliere eventuali macchie rimaste.

In lavastoviglie

Molto spesso la patina bianca è conseguenza di un lavaggio sbagliato in lavastoviglie e per questo bisogna prendere le soluzioni giuste al fine di averli brillanti anche nell’elettrodomestico.

A tal proposito ecco alcuni suggerimenti importanti prima di mettere i bicchieri nel cestello:

  • Sciacquateli prima mettendoli in ammollo in acqua calda e mezzo bicchiere d’aceto, in modo da sciacquarli accuratamente, soprattutto se avete consumato bevande che non sono acqua.
  • Disponeteli con la giusta distanza l’uno dall’altro in modo da permettere il corretto passaggio d’acqua.
  • Per averli lucidi, spruzzate un po’ d’aceto prima di metterli nella lavastoviglie oppure mettete dei limoni premuti nel cestello.

Avvertenze

Provate i rimedi prima in angoli non visibili per assicurarvi di non danneggiare il bicchiere.