Come togliere la patina bianca dai bicchieri e averli come nuovi!

2586
patina-bianca-bicchieri

A volte ce ne accorgiamo solo quando mettiamo i bicchieri davanti ai nostri ospiti: improvvisamente, ecco una patina bianca che ne offusca il vetro.

Una patina, quasi un alone che può far sembrare il bicchiere sporco, anche quando non lo è.

La causa? Di solito, nei bicchieri che abbiamo da un po’ di tempo, il calcare tende a depositarsi pian piano sul vetro, formando una patina sempre più opaca.

Se, però, la patina più che opaca ha un colore tendente al bianco, questo può essere causato dai residui di magnesio presenti non nell’acqua del rubinetto, ma nell’acqua che beviamo.

Fatto sta che il risultato è un bicchiere che appare vecchio e usurato.

Tempo di gettarlo via? Assolutamente no! Ci sono alcuni rimedi che lo faranno tornare come nuovo.

Attenzione: prima di mettere in pratica i rimedi proposti, controllate sempre le indicazioni di produzione dei vostri bicchieri.

Aceto bianco

Uno dei rimedi più veloci e di facile utilizzo consiste nell’utilizzo dell’aceto di vino bianco.

Questa sostanza, infatti, ha proprietà scrostanti, pulenti e lucidanti.

Il modo migliore per utilizzarla è semplicemente versare dell’aceto bianco in un contenitore. Poi, intingeteci dentro una parte di un canovaccio o di un panno.

Assicuratevi che il panno sia ben intriso di aceto e passatelo sul vetro del bicchiere.

N.B: sfregate il panno sulla parte esterna, ma anche e soprattutto sul lato interno del bicchiere.

Poi, sciacquate il bicchiere sotto acqua corrente.

Adesso, apparirà lucente e super trasparente!

Bicarbonato di sodio

Veniamo all’ipotesi più grave. Quando la patina bianca non viene via in alcun modo, bisogna agire esercitando una lieve azione corrosiva sul vetro.

Come fare? Semplice: con il bicarbonato di sodio!

Vi basterà prenderne una manciata, inumidirla con dell’acqua fino a ottenere una sorta di pasta, non eccessivamente morbida.

Poi, passate il bicarbonato sulla superficie interna ed esterna del bicchiere, sfregando con decisione.

Infine, sciacquate con acqua pulita.

Mix di sapone di Marsiglia, succo di limone e aceto

Quando la patina bianca sul vostro bicchiere appare, invece, più tendente all’opaco e, quindi, può essere causata dal calcare, potete intervenire in questo modo.

Prendete un contenitore o una bacinella e versateci dentro 3 L d’acqua.

Aggiungete alcune scaglie di sapone di Marsiglia, un bicchiere di aceto bianco e uno di succo di limone.

Mescolate e metteteci il bicchiere dentro, in immersione.

Lasciate così per almeno 12 ore.

In queste ore, infatti, il sapone di Marsiglia svolgerà un’azione di pulizia e ammorbidirà l’eventuale calcare, l’aceto bianco sgrasserà e il succo di limone lo rimuoverà senza lasciare aloni.

E se non funziona?

Se nessuno di questi rimedi naturali ha funzionato, come ultima spiaggia, potete provare con l’acetone o solvente per unghie.

Non si tratta certamente di un rimedio naturale, per questo è sempre preferibile provare prima con gli altri rimedi.

In questo caso, utilizzate dell’ovatta: intingetela di acetone e passatela fuori e dentro il bicchiere.

Fate molta attenzione a passare con decisione l’ovatta anche negli angoli interni: è lì che, di solito, la patina bianca è più spessa ed evidente.

Volendo, per aiutarvi a raggiungere gli angoli interni del bicchiere, potete anche utilizzare dei cotton fioc.

Prevenzione

Spesso, la patina bianca si ferma con maggior frequenza quando laviamo i nostri bicchieri in lavastoviglie.

Il rischio è maggiore quando si utilizzano, poi, detersivi che contengono fosfati.

Lavate sempre i bicchieri più pregiati a mano e non lasciateli mai troppo a lungo ammollo in acqua nel lavandino.

Inoltre, se proprio avete deciso di lavare i vostri bicchieri in lavastoviglie, rimuoveteli subito dopo il lavaggio prima dell’eventuale processo di asciugatura: la temperatura elevata può, infatti, cristallizzare il calcare o gli altri residui.

Pulizia di piatti, posate e bicchieri?

State lavando i piatti e volete consigli utili su come renderli splendenti e lucenti? Vi basterà seguire i nostri consigli.

Da sempre sono appassionato di prodotti biologici, del loro utilizzo e di tutto quello che è benessere. Credo che la parola "ecologia" sia sinonimo della parola "futuro".