Latte di soia: usi, benefici ed effetti collaterali

363
benefici-LATTE-DI-SOIA

Bere latte vegetale è ormai uno stile di vita di vegetariani e vegani, ma sempre più soggetti lo consumano per la leggerezza e la digeribilità. Oltre al latte di soia molto diffuso è anche il consumo del Golden Milk (latte alla curcuma) e il latte alla banana (variante gustosa del latte vegetale). Perchè consumiamo il latte di soia? Cos’è il latte di soia? Quali proprietà e benefici? ha effetti collaterali sul nostro organismo? Cercheremo di darvi tutte le risposte alle tante domande per capire meglio la bevanda vegetale per eccellenza.

Cos’è il latte di soia

Il latte di soia è un latte “vegetale” con derivazione naturale dalle piante. Si chiama vegetale perchè è opposto al latte di origine animale (latte di mucca). Il latte di soia presenta valori e proprietà diverse dal comune latte che beviamo quotidianamente. Il latte di soia è:

  • Dietetico rispetto al latte di mucca: Il contenuto di grassi e carboidrati è inferiore al latte di origine animale. Le calorie sono esattamente la metà di quelle che assumiamo con il consumo del “comune” latte.
  • Amminoacidi: il latte di soia ha un contenuto completo di amminoacidi (compresi quelli essenziali) pur contenendo meno proteine rispetto al latte di vaccino.
  • Non contiene colesterolo
  • Ha un ottimo contenuto di vitamine: vitamina B, A ed E, oltre allacido folico (importante in gravidanza)
  • E’ indicato per coloro che sono allergici o intolleranti al lattosio
  • E’ privo di glutine, adatto per i celiaci
  • Contiene isoflavoni e fitoestrogeni (ormoni vegetali)

Benefici del latte di soia

Il consumo di latte di soia comporta vari benefici sul nostro organismo, grazie anche a studi medici e pareri di nutrizionisti e dietologi. Il latte di soia ha i seguenti effetti benefici per la nostra salute:

  • Combatte la formazione del colesterolo
  • Previene l’osteoporosi grazie alla presenza della vitamina K
  • Equilibrio della flora intestinale, riduce i rischio di gastrite e reflusso gastrico
  • Le proteine presenti nel latte di soia contrastano l’accumulo di grassi nel fegato
  • Non innalza i livelli di diabete grazie al basso indice glicemico contenuto nel latte di soia
  • Stimola l’attività muscolare degli sportivi e dei frequentatori di palestre
  • E’ un alimento “light”, leggero e dovrebbe favorire il dimagrimento, ma il parere degli esperti in questo caso è controverso. C’è chi sostiene che un consumo di latte di soia porterebbe invece ad ingrassare. E’ consigliabile in ogni caso un consumo adeguato
  • Il latte di soia stimola la diuresi favorendo l’espulsione di liquidi in eccesso nell’organismo
  • La presenza di vitamine e isoflavoni favorisce il benessere dei capelli rendendoli più sani e forti. Il latte di soia previene la comparsa di brufoli e acne sulla pelle

Curiosità sul latte di soia

Alcuni sostengono che il latte di soia faccia aumentare le dimensioni del seno. Non è scientificamente provata questa affermazione, ma il fatto che nel latte vegetale ci siano fitoestrogeni fa sollevare dubbi.

Gli ormoni vegetali agiscono sul nostro organismo con un’ efficienza minore rispetto agli ormoni veri e propri. Questo significa che si dovrebbero assumere quantità eccessive per avere questo effetto di ingrandimento seno, e comunque non durerebbe per molto tempo. Una sorta di effetto temporaneo.

Controindicazioni del latte di soia

Non è tutto oro quello che luccica. Anche il latte di soia può causare effetti indesiderati e non è consigliabile in alcuni casi. Vediamo quali:

  • Il latte di soia ha delle carenze di nutrienti che possono essere fondamentali in alcuni soggetti. Ad esempio rispetto al latte di vaccino ha una carenza di calcio e un’assenza di Vitamina D (fondamentale per fissare il calcio nelle ossa)
  • Il latte di soia non è indicato in soggetti con problemi renali, può formare calcoli ai reni
  • Il latte di soia anche se contrasta il fegato grasso, ha delle proprietà che possono incidere negativamente sulle funzioni di colon e fegato
  • Il latte di soia produce acidità, è quindi sconsigliato in soggetti affetti da candida
  • Sconsigliato per chi ha problemi alla tiroide
  • Il latte di soia contiene ormoni, quindi sconsigliato se si sta seguendo una terapia a base di ormoni
  • Il latte di soia può contenere al suo interno tracce di alluminio, dannose per il sistema nervoso

Il latte di soia nei bambini

Una domanda lecita è quella sui bambini. E’ possibile in caso di allergie al latte di mucca o derivati dare ai piccoli latte di soia? Il parere degli esperti è negativo. I nutrizionisti sconsigliano di far assumere ai bambini latte di mucca per questi motivi:

  • Il latte di soia, come abbiamo visto, contiene alluminio, dannoso per i bambini perchè provoca danni al sistema nervoso e ai reni
  • Il latte di soia non contiene colesterolo, fondamentale per lo sviluppo cerebrale e intestinale dei bambini. Il latte materno invece è ricco di colesterolo e importante per la sana crescita dei più piccoli
  • Il latte di soia contiene solo saccarosio, e non galattosio e lattosio, importanti per il cervello dei neonati
  • I fitoestrogeni contenuti nel latte di soia possono causare disordine nei piccoli se consumati per periodi prolungati. Nelle femminucce può portare a pubertà precoce, nei maschietti a disordini sessuali

Dosi e varianti del latte di soia

Il latte di soia in commercio si presenta in numerose varianti e tipi, dal gusto di cacao a quello di vaniglia, in polvere o liquido al latte di mandorle fatto in casa. Il gusto tradizionale è da tutti riconosciuto come “passata di fagioli” e non piace a tutti. Consumare il latte di soia come bevanda per smorzare la fame, per dissetare o semplicemente per prima colazione in sostituzione al latte tradizionale (più pesante) o al caffè (più stimolante).

Non superare un bicchiere al giorno di latte di soia (pari a 50 mg), in genere gli esperti ne consigliano 35 mg. La marca più conosciuta di latte di soia è Valsoia con un costo confezione di circa 2 euro. Segue anche il latte di Soia della Coop (1,80 euro) e “soya-drink” della Biotrend (0,99).

valsoia

Il latte di soia si trova in tutti i supermercati, leggere le etichette e soprattutto non abusatene!