I migliori scrub da fare in inverno

418 views
scrub-invernali

La nostra pelle ha bisogno delle nostre migliori attenzioni. Quando abbiamo un po’ di tempo libero, amiamo trascorrerlo nel coccolarci e prenderci cura di noi stesse.

In inverno, poi, con il freddo e altri fattori, la pelle può risultare secca, poco elastica.. Sembra perdere la sua vivacità.

Anche se fa freddo e indossiamo per la maggior parte del tempo abiti pesanti e scarpe chiuse, non dobbiamo mai dimenticare che la pelle ha bisogno di idratazione e delle dovute premure.

Ecco perché gli scrub sono molto importanti. Aiutano a eliminare le cellule morte e a lasciare la pelle morbida e setosa, preparandola anche ad altri trattamenti.

Oggi vogliamo proporvi alcune ricette per prepararli in casa, per il viso, il corpo e i piedi. Scopriamo insieme i migliori scrub invernali fai da te.

Scrub corpo

All’avocado

Questa ricetta può essere impiegata sia per le gambe ma anche per i piedi, che rimarranno lisci e levigati.

Ingredienti:

  • 100 g di sale fino
  • 1 cucchiaio di olio di avocado
  • 3 gocce di olio essenziale di menta

In una ciotola, mescolare il sale fino con l’olio di avocado. Aggiungete infine l’olio essenziale di menta e continuate a mescolare. In pochi minuti il vostro scrub è pronto!

L’avocado è un vero e proprio alleato di bellezza in tutte le categorie, anche per la preparazione di maschere e impacchi per capelli. L’olio di avocado in particolare è ottimo anche per effettuare massaggi, date le sue proprietà idratanti e nutrienti.

Scrub alla cannella

Questo scrub ha un’odore squisito e si sposa tranquillamente con le fredde giornate di inverno. Per prepararlo, vi occorrono:

  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 4 cucchiai di zucchero semolato
  • mezzo cucchiaio di cannella
  • scorza d’arancia precedentemente tritata
  • 10 gocce di olio essenziale d’arancio
  • olio di jojoba q.b.

Per prima cosa, mescolare i due zuccheri con la cannella e la scorza d’arancia. Dopo aver amalgamato un po’ gli ingredienti, aggiungete l’olio di jojoba.

Versatelo poco alla volta, in modo che il composto non risulti né troppo liquido (perché colerà) né troppo secco (altrimenti cadrà a pezzi). Infine, aggiungete l’olio essenziale per dare un fragranza ancora più fresca.

Le proprietà emollienti dell’olio di jojoba, unite alla freschezza dell’arancia e alle virtù antinfiammatorie e antiossidanti della cannella, lasceranno la pelle morbida e.. golosa!

Effetto rivitalizzante

Il sale è un ingrediente fondamentale per la preparazione degli scrub per il corpo. Grazie ai movimenti circolari, la sua azione esfoliante permette di eliminare le cellule morte e ti evitare anche la comparsa dei peli incarniti.

Questo scrub è molto semplice da preparare e allo stesso tempo efficace. Basta unire il sale fino con un olio vegetale, che sia d’oliva oppure di mandorle dolci (che ha un forte potere ricostituente) o anche quello di argan, dalle virtù idratanti.

Gli scurb in genere possono essere applicati 1/2 volte alla settimana anche sotto la doccia su pelle umida.

Scrub viso

Mele e avena

Per mantenere un viso tonico anche se si ha la pelle grassa, potete provare a preparare questo scrub per il viso, che svolge un’azione riequilibrante riduzione la produzione di sebo.

Vi basta grattugiare una mela e aggiungere 1 cucchiaio di farina d’avena, 2 cucchiai di olio evo e il succo di mezzo limone.

Dopo aver amalgamato accuratamente tutti gli ingredienti e aver formato un composto denso, applicate lo scrub sul viso e fate dei movimenti delicati soprattutto nelle zone dove più ne avete bisogno, evitando il contorno occhi che è più delicato.

Attenzione. Il limone è noto per le sue proprietà antibatteriche e schiarenti, tant’è vero che può essere utilizzato anche per attenuare le macchie scure del viso. Ma fate sempre attenzione, poiché è un alimento fotosensibilizzante e può rendere la pelle particolarmente sensibile ai raggi solari.

Perciò, evitarne l’uso per pelli problematiche o farlo la sera prima di andare a letto.

Per le pelli sensibili

La particolarità di questo scrub è che è adatto anche a chi ha una pelle più sensibile e può essere applicato sia sul viso che sul corpo. Ecco gli ingredienti:

  • 4-5 cucchiai di farina di cocco (o anche di mandorle)
  • 1 cucchiaio di zucchero bianco
  • 2 cucchiai di miele
  • 8-10 cucchiai di olio d’oliva o di mandorle dolci (potete usare l’olio vegetale che vi sembra più adatto)

Per prima cosa, bisogna mescolare in una ciotola l’olio vegetale, il miele e la farina di cocco, in modo che il composto inizi a diventare omogeneo.

Aggiungere poi lo zucchero e mescolare velocemente in modo che non si sciogli, e a questo punto è pronto.

Anche qui possiamo servircene sotto la doccia e data la sua delicatezza, possiamo anche passarlo delicatamente sulle labbra per eliminare le pellicine. Anche qui lo scrub è fondamentale per la giusta beauty routine invernale per labbra al top.

Scrub goloso

In uno scrub che si rispetti, non possono mai mancare prodotti idratanti come il miele, lo yogurt e lo zucchero.

Il miele è ricco di sostanze benefiche, aiuta ad idratare la pelle in profondità ma allo stesso tempo purifica i pori, poiché è un antibatterico naturale. Tra tutti gli usi del miele che ci rendono più belle, uno di questi è sicuramente utilizzarlo per uno scrub viso.

Ingredienti:

  • Mezzo vasetto di yogurt al naturale
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di miele
  • qualche goccia di succo di limone

Dopo aver mescolato il tutto, sul viso precedentemente deterso e inumidito massaggiare con movimenti molto delicati, insistendo sulla zona a T ed evitando il contorno occhi.

Potete preparare questo scrub come step di una pulizia viso fatta in casa.

Scrub piedi

In una beauty routine naturale i piedi sono un elemento fondamentale. Nei mesi freddi tendiamo a mettere scarpe chiuse, così i piedi sudano e molte volte hanno un cattivo odore. Vanno curati e coccolati e con l’esfoliazione ritrovano benessere e bellezza.

Con sale di Epsom e olio di cocco

Ingredienti:

  • Olio di cocco q.b
  • Mezza tazza di sale di Epsom
  • Zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • succo di limone

Lo scrub può essere applicato da solo, o quando vogliamo fare una pedicure fatta in casa (durante la quale risulta molto più efficace). Vi basta mescolare tutti gli ingredienti.

Dopo un pediluvio, che ammorbidisce anche i talloni screpolati, tamponare i piedi con un’asciugamano e passare lo scrub massaggiando. Le proprietà depurative del sale di Epsom lascerà i piedi morbidi e idratati.

Al rosmarino

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di bicarbonato
  • 2 cucchiai di rosmarino
  • 80 grammi di zucchero di canna
  • 2 cucchiai olio evo

Questo composto esfoliante è utile per le sue proprietà antibatteriche. Inoltre il bicarbonato è noto per le sue virtù sbiancanti e aiuta a rigenerare e rinforzare l’unghia.

Lo zucchero di canna è molto utilizzato negli scrub perché esfolia efficacemente e ammorbidisce.

Grazie poi all’azione idratante dell’olio extravergine di oliva, il massaggio non solo sarà benefico per talloni e duroni, ma anche per le cuticole, che verranno nutrite ed eliminate naturalmente.

Scrub rilassante

Se desiderate un momento di puro relax senza rinunciare all’esfoliazione, potreste provare uno scrub alla lavanda.

Come sappiamo, l’olio essenziale di lavanda è un calmante naturale oltre ad avere un profumo meraviglioso, senza dimenticare che svolge anche un’azione antisettica e purificante e che aiuta ad avere piedi sani e profumati.

Vi occorreranno semplicemente 1 tazza di zucchero bianco, mezza tazza di olio di cocco e aggiungiamo 3-4 gocce di olio essenziale di lavanda.

Controindicazioni

In caso di allergie o ipersensibilità a una o più componenti, si consiglia di evitare l’utilizzo degli scrub indicati. Abbiamo inoltre giù menzionate l’azione fotosensibilizzante del limone.

Se si hanno pelli particolarmente delicate o problematiche, chiedere prima un consiglio al proprio medico. Chiedere un parere medico anche in caso di gravidanza e allattamento.

Giuliana Mele
Laureata in Lingue, Lettere e Culture comparate presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”. Con la danza nel cuore e nell’anima, resto affascinata da ogni forma d’arte. Divoratrice di libri e musica e da sempre appassionata di benessere, cosmetica bio e rimedi naturali.