Come tenere lontani gli insetti in casa e in cucina quando sei in vacanza?

395
come-allontanare-insetti-estate

Siete pronte per le vacanze? Immagino di sì! Prima di partire, però, volete essere certe di lasciare tutto in ordine a casa così da non avere alcun tipo di problema al rientro.

Il timore di tutte noi, infatti, è quello di aprire le porte di casa dopo giorni di assenza e trovare spiacevoli sorprese. Tra queste: un’invasione di insetti!

Per questo, oggi vedremo insieme cosa mettere nella dispensa e in casa per tenere lontani gli insetti quando siete in vacanza!

Insetti mangiapane

Gli insetti mangiapane, anche chiamati blatte fuochiste o blattelle germaniche sono degli insetti che si radunano intorno ai residui di cibo e, quindi, nelle dispense.

Amanti dell’umidità, del buio, del calore e degli alimenti, questi insetti provengono da ambienti luridi e, perciò, sono portatori di virus, funghi e germi pericolosi per la salute delle persone.

Prima di procedere con i rimedi indicati, ricordatevi di procedere con l’eliminazione di ogni residuo di cibo che potrebbe attirare questi insetti.

A questo punto, tutto ciò che dovrete fare è lavare la dispensa e le superfici di casa con una miscela di 3 parti di acqua e 1 di aceto bianco, insistendo anche sulle zone più nascoste, sugli infissi, nei mobili e nel sotto lavandino dove di solito è riposta la pattumiera. Insomma, nei punti in cui potreste trovare queste blattelle.

Dopodiché, posizionate alcune foglie di alloro sbriciolate direttamente nei mobili o in più punti strategici e addio insetti mangiapane! Oltre all’alloro, potete anche mettere dei mazzetti di rosmarino.

Pesciolini d’argento

I pesciolini d’argento, ovvero i Lepisma saccharina, sono insetti dal corpo argentato e dalle innumerevoli zampette che si annidano in ogni angolo della casa, ovunque ci sia un clima sufficientemente umido.

Per questo motivo, spesso si possono ritrovare, nella dispensa, sotto il lavello della cucina, ma anche sotto il frigorifero. Inoltre, ai pesciolini d’argento piace rosicchiare la mobilia, i libri o la tappezzeria e per questo motivo possono risultare piuttosto fastidiosi.

Uno dei rimedi naturali per tenerli lontani dai nostri mobili consiste nell’utilizzare il cetriolo, il cui odore pungente è insopportabile per questi animaletti.

Vi basterà lasciare una ciotola di cetriolo fatto a pezzetti nei mobili o nei vari angoli della casa, soprattutto dove sono stati avvistati gli insetti, e il gioco è fatto!

Poiché, però, una volta seccato, il cetriolo dev’essere cambiato e il trattamento va ripetuto per una settimana, se restate più tempo in vacanza, provate questo altro rimedio!

Preparate un mix di erbe con la menta piperita, i chiodi di garofano e il rosmarino e inseritelo in un sacchetto. Dopodiché, posizionate il sacchetto negli angoli più umidi della casa, e questi insetti argentati faranno retromarcia!

Farfalline da dispensa

Il caldo, purtroppo, porta nelle nostre dispense alimentari le farfalline, note anche come tignole o tarme della pasta, in quanto sono ghiotti di farina.

Per tenerle lontane dalla vostra dispensa, vi consigliamo di utilizzare l’aceto. Questo ingrediente, infatti, non ha solo un forte potere sgrassante ma è anche un ottimo anti-odore naturale e siccome le farfalline e gli altri insetti mal sopportano il suo odore, svolge anche un’azione repellente.

Vi basterà creare una soluzione di acqua e aceto in parti uguali e usarla per pulire a fondo la dispensa. Potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale di eucalipto per potenziare le proprietà repellenti.

Inoltre, se non amate l’odore dell’aceto, potete aggiungere un po’ di succo di limone, dal profumo fresco e l’azione anti-batterica.

Infine, riponete semplicemente alcune foglie di alloro o di rosmarino in dispensa e sostituitele quando inizieranno a seccare. L’alloro, oltre ad eliminare le farfalline, aiuta a tenere lontane anche le formiche e gli scarafaggi.

Formiche

Le formiche sono insetti piccolissimi e innocui, che però sanno essere molto fastidiosi in quanto tendono ad invadere la nostra cucina, perché vengono attratte dai residui di cibo fondamentali per il loro sostentamento.

Per tenerle lontane e scongiurare un’invasione, vi consigliamo di utilizzare la menta, una spezia dall’odore fresco e forte, che agisce come un repellente naturale.

Un primo rimedio consiste nel mettere delle foglie nei punti di accesso alla casa, meglio se sminuzzate così sprigionano meglio l’odore.

Un altro rimedio è quello di preparare dei mazzetti con la cannella e i chiodi di garofano e posizionarli poi nella dispensa e nei vari luoghi della casa dove solitamente avete trovato le formiche.

Scarafaggi

Infine, vediamo insieme come tenere lontani gli scarafaggi. Questi insetti, resistenti e coriacei, infatti, si rifugiano negli ambienti umidi e caldi e possono infilarsi e nascondersi anche nei pertugi più stretti della nostra casa.

Dal momento, però, che questi insetti si cibano di escrementi e sono, quindi, portatori di germi patogeni che si propagano con molta facilità, bisogna prevenire il loro arrivo in casa grazie ad alcuni rimedi naturali.

Per evitare, quindi, la loro invasione nella vostra casa, utilizzate qualche spicchio di aglio e delle foglie di alloro da collocare nei vostri mobili e il gioco è fatto!

Per un effetto più efficace, poi, potete combinare l’aglio con la cipolla. In questo caso, occorre preparare un decotto. Riempite, quindi, una pentola d’acqua e inserite circa 30 grammi di aglio e 30 grammi di cipolla.

Lasciate bollire, poi, per 15 minuti e filtrate il tutto in uno spruzzino. Aggiungete, poi, 1 cucchiaino di pepe di Cayenna in polvere e 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia.

Infine, miscelare tutto per bene e vaporizzate nella dispensa della casa: il suo odore molto forte terrà lontani questi fastidiosissimi insetti.

Avvertenze

Se la presenza di insetti in casa e fuori casa è notevole, valutate l’intervento di uno specialista.

Insetti addio!

Possiamo incontrare diversi insetti fastidiosi in casa, vediamo insieme come allontanarli!

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.