7+1 trucchetti per spolverare senza fatica per le pulizie di primavera

99
spolverare-pulizie-primavera

Il periodo delle pulizie di primavera è arrivato: pulire e lavare casa, in vista dei mesi caldi, è fondamentale per avere una casa sempre ordinata e accogliente.

E quale modo migliore di inaugurare queste pulizie se non con una bella spolverata generale?

A volte, però, togliere la polvere risulta faticoso e noioso: basta poco tempo perché questa torni ad essere visibile, se non si sa come procedere nel modo giusto.

Per spolverare senza fatica e in modo super efficace ci sono alcuni trucchetti che potete utilizzare: in questo modo, le pulizie di primavera inizieranno nel modo giusto.

Curiosi? Ecco come fare!

Attenzione: prima di procedere coi rimedi proposti, assicuratevi di aver letto le indicazioni di produzione dei vostri mobili per non creare danni.

Partite dall’alto

Uno dei segreti per organizzare il lavoro di pulitura, quando si vuole spolverare una stanza, consiste nel partire dall’alto.

Iniziate dai lampadari e dai ventilatori a soffitto, per poi scendere man mano, spolverando la sommità dei mobili più alti e poi le superficie poste più in basso.

In questo modo, non tralascerete nulla e potrete regolarvi meglio nella gestione del tempo.

Per ultimo, lavate il pavimento, dove si sarà depositata molta della polvere che avrete rimosso.

Calzini per le fessure strette

Non riuscite in alcun modo ad arrivare allo spazio sotto il letto o sotto qualche altro mobile? Potete risolvere utilizzando un semplice calzino.

Mettetelo all’apice di un bastone o di una mazza con la quale potete arrivare più facilmente agli spazi angusti.

Cotone e alcol per i piccoli oggetti

Per i piccoli oggetti dalla consistenza dura e dalla superficie liscia, potete utilizzare un batuffolo di cotone imbevuto nell’alcol.

Passatelo sull’oggetto, perché tutto lo strato di polvere resti attaccato al batuffolo.

Si tratta del metodo ideale per pulire oggetti in vetro o porcellana. Utilizzatelo anche per spolverare le lampadine.

Spray antipolvere per vetri e specchi

Gli specchi di casa e le varie vetrate sono piene di polvere? Potete creare velocemente uno spray antipolvere naturale.

Farlo è semplicissimo! Dovete aggiungere 5 gocce di tea tree oil a mezzo litro d’acqua. Poi, aggiungete anche un cucchiaio di detersivo biologico.

Mescolate e mettete il tutto in un vaporizzatore.

Spruzzate sulle superfici e… la polvere scomparirà con una sola passata!

Un vecchio maglione per il legno

Per i mobili in legno, invece, niente di meglio che un vecchio maglione che non utilizzate più.

Passatelo sulle superfici, facendo attenzione a non dimenticare nessun angolo.

Inoltre, puoi utilizzare anche un mix di olio d’oliva e succo di limone per spolverare ancor più efficacemente.

Sono sufficienti 2 cucchiai di succo di limone e 4 cucchiai di olio d’oliva: questa combinazione rimuove la polvere e nutre il legno in profondità.

Aceto bianco per i mobili

Per le superfici dei mobili di un materiale diverso dal legno, potete optare per un composto a base di aceto bianco e acqua.

Mescolate queste due sostanza in parti uguali e, con l’aiuto di un vaporizzatore, spruzzate sull’intera superficie da spolverare.

Poi, passateci sopra un panno in microfibra e… il gioco è fatto!

Un pennello per i battiscopa

Sapevate che uno dei posti dove si accumula più polvere è proprio il battiscopa?

Per spolverarlo velocemente, prendete un pennello da pittura pulito e passatelo lungo tutti i battiscopa della casa.

N.B: dopo aver compiuto questa operazione, dovete lavare a terra o passare l’aspirapolvere in quanto molta della polvere sarà caduta sul pavimento.

E per gli schermi?

Per gli schermi della televisione e dei computer non dovete utilizzare prodotti liquidi per evitare di danneggiarli.

Spolverateli utilizzando una salviettina antistatica o un panno in microfibra.

Per spolverare le tastiere dei computer, invece, potete comodamente utilizzare uno spazzolino da denti che non usate.

Pulizie di primavera: tutti i segreti

Volete altri trucchi per portare a termine le pulizie di primavera? Ecco alcuni segreti per rendere la vostra casa più pulita e accogliente.