Come non far perdere colore ai VESTITI quando li lavi a mano o in lavatrice?

268
vestiti-perdono-colore

Ci sono alcuni capi di abbigliamento che hanno colori così vivaci e intensi che potrebbero sbiadirsi sempre più man mano che li laviamo.

Le tinture utilizzate per colorare i tessuti, infatti, non sono ben fissate nelle fibre, perciò durante i lavaggi tendono a disperdersi.

Ma non dovrete più avere il timore di comprare quella maglietta dal colore intenso, perché oggi vedremo insieme alcuni rimedi naturali per lavare i vestiti che tendono a perdere colore in maniera sicura.

In lavatrice

Se pensavate di non poter lavare in lavatrice i capi che tendono a perdere il loro colore, vi sbagliavate di grosso! Anche in questo caso, infatti, è possibile utilizzare alcuni trucchetti. Vediamoli insieme!

Pepe

Anche se vi sembra troppo facile e bello per essere vero, è proprio così, vi basterà del pepe per ravvivare i colori dei vostri capi ed evitare che sbiadiscano.

Il procedimento è molto semplice, in quanto tutto ciò che dovrete fare è prendere un cucchiaio di pepe nero in grani e versarlo direttamente nel cestello della lavatrice.

Vi raccomandiamo di non aggiungerlo alla vaschetta della lavatrice perché potrebbe ostruire i tubi!

Avviate, quindi, il ciclo di lavaggio, prediligendo sempre temperature basse o, in ogni caso, temperature non superiori ai 30 gradi. Il calore, infatti, è una delle cause primarie alla base dello scolorimento di alcuni tessuti.

Al termine del lavaggio, noterete che i vostri capi non avranno perso il loro colore, grazie al potere abrasivo del pepe che rimuove i residui di detersivo e sapone, anche essi responsabili dello sbiadimento dei capi durante il lavaggio.

Sale grosso

Un altro rimedio molto efficace è quello di utilizzare il sale grosso, che può essere utilizzato sia in combinazione con il pepe, sia da solo.

Ah dimenicavo... se ti piacciono questi rimedi puoi riceverli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Ecco come fare.. ti aspetto!

Il procedimento è uguale al rimedio con il sale, in quanto dovrete solo mettere due cucchiai di sale grosso nel cestello della lavatrice e avviare il ciclo di lavaggio a basse temperature.

I vostri capi saranno splendenti come se fossero nuovi!

Ecco anche un video dove vi spieghiamo come fissare i colori sui tessuti!

A mano

Una volta visti i rimedi per evitare che i capi possano perdere il loro colore originario durante il lavaggio in lavatrice, vediamo insieme ora i trucchetti utili per il lavaggio a mano.

Aceto bianco

Quando si parla di intensificare e proteggere i colori dei tessuti, non si può non menzionare l’aceto, in grado di fissare i colori e di ravvivare anche il bianco.

Riempite, quindi, una bacinella con acqua fredda e versate al suo interno circa 4 cucchiai di aceto bianco.

Immergete, poi, i vostri vestiti nella soluzione così ottenuta fino a ricoprirli completamente e lasciateli in ammollo per qualche ora. Infine risciacquate il capo in acqua fredda e lasciatelo asciugare all’aria aperta lontano dalla luce solare diretta.

Anche in questo caso vi ricordiamo di utilizzare sempre l’acqua fredda e mai quella calda!

N.B Vi raccomandiamo di utilizzare sempre l’aceto di vino bianco, in quanto altre tipologie di aceto potrebbero macchiare i vostri capi.

Alloro

Ci sono dei rimedi naturali in grado di sorprenderci, in quanto lontani da ciò che pensavamo potesse essere possibile.

Stiamo parlando dell’alloro, un antico segreto della nonna ancora utilizzato tuttora per ravvivare i colori dei vestiti ed evitare che scoloriscano.

Il rimedio qui proposto prevede la combinazione dell’alloro con un altro ingrediente altrettanto amato: il bicarbonato.

Aggiungete, quindi, in una pentola di acqua calda 10 foglie di alloro 4 cucchiai di bicarbonato di sodio e portate il tutto ad ebollizione.

Lasciate intiepidire per altri 20 minuti, dopodiché versate il contenuto della pentola in una bacinella e immergete i vostri capi. Lasciateli in ammollo per tutta la notte, poi, procedete al consueto lavaggio a mano.

Questi due ingredienti, non solo aiuteranno a proteggere i colori, ma anche a recuperare i capi sbiaditi.

N.B Fate attenzione quando maneggiate acqua calda o bollente.

Come prevenire lo scolorimento

Infine, vediamo insieme altri accorgimenti da seguire per prevenire lo sbiadimento dei vostri vestiti.

Innanzitutto, è consigliabile non lasciare asciugare i panni al sole e di stenderli solo nelle ore meno calde o, in ogni caso, all’ombra. Il sole, infatti, potrebbe scolorirli.

Inoltre, vi ricordiamo di evitare l’abuso di detersivi perché questi tendono ad impregnarsi nelle fibre del tessuto e a portare via il colore, provocando lo sbiadimento. L’ideale, quindi, è quello di risciacquare i panni solo con gli ingredienti suggeriti.

E poi, ricordate, acqua sempre fredda!

Avvertenze

I nostri rimedi sono naturali e per niente aggressivi, tuttavia vi raccomandiamo di utilizzare i suddetti rimedi solo dopo aver consultato le etichette di lavaggio dei vostri capi.

Bucato sempre al top!

Se volete altri consigli per un bucato sempre al top, vi suggeriamo altri post interessanti:

Nata a Napoli, sono laureata in Lingue e comunicazione interculturale. Appassionata di lettura, di musica, di serie tv e di tutto ciò che riguarda la bellezza, la cosmesi naturale, e il benessere green.