Come togliere Macchie e Aloni dai Pavimenti con questo Metodo economico che devi conoscere

364
macchie-pavimenti

I pavimenti sono sempre un’incognita in casa perché non si sa mai quali sono i rimedi più indicati per averli sempre splendenti e senza aloni.

Inoltre alcuni risultano particolarmente delicati e con un niente possono assorbire le macchie e sporcarsi.

Dunque come fare per non sbagliare mai il lavaggio e avere un buon risultato?

Oggi vedremo insieme tutti i metodi che bisogna sapere per togliere le macchie e gli aloni dai pavimenti in base alla loro tipologia!

Pavimento in marmo

Iniziamo dal pavimento in marmo del quale possiamo tranquillamente dire che sia il più difficile da trattare per la sua delicatezza.

Per curarlo nel migliore dei modi, non dovrete far altro che usare il bicarbonato o il sapone di Marsiglia!

Questi due ingredienti hanno una forte azione pulente, ma non danneggiano o macchiano il pavimento.

Se volete usare il sapone di Marsiglia, dovrete mettere 1 cucchiaio nel secchio con acqua tiepida.

Nel caso voleste prediligere il bicarbonato di sodio dovrete metterne 1 cucchiaio nel secchio. Aggiungete 3 gocce di olio essenziale se non volete rinunciare a spargere un buon profumo!

Pavimento in cotto

Passiamo adesso al pavimento in cotto, una tipologia di pavimento che troviamo negli ambienti più rustici e che dà un tocco di calore all’ambiente!

Per averlo sempre come nuovo vi consiglio di togliere gli aloni e le macchie lavandolo con del semplice aceto bianco!

Dal momento che si tratta di un materiale poroso, l’aceto contribuirà a renderlo più brillante in poco tempo.

Non dovrete far altro che mettere 1 bicchiere d’aceto bianco all’interno del secchio ed ecco fatto!

Pavimento in grès porcellanato

Il grès porcellanato è sempre più diffuso e lo si mette in casa perché ne esistono tante versioni diverse!

Analogamente al cotto, anche il grès porcellanato dev’essere trattato con ingredienti a base più acida come aceto di mele o succo di limone.

Riempite, dunque, il secchio e versate mezzo bicchiere di aceto di mele e se volete anche il succo di 1 limone per dare un tocco di freschezza e profumo all’ambiente!

Vedrete che tornerà come nuovo!

Pavimento in legno

Occupiamoci adesso del pavimento in legno! Volete averlo sempre lucido con l’effetto cera? Vi dirò subito come fare!

Preparate un composto con 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio e 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia e mescolate fino ad ottenere una pasta densa e spumosa.

A questo punto riempite un secchio con acqua tiepida e versate all’interno 1 cucchiaio di questo composto, fatelo sciogliere per bene.

Lavate il pavimento ricordando di non bagnarlo eccessivamente. Una volta asciutto, passate un panno in lana e vedrete che gli aloni saranno soltanto un ricordo!

Pavimento in ceramica

Concludiamo i consigli per non avere macchie e aloni sul pavimento con quello in ceramica!

Qui parliamo di un pavimento che si sporca con una facilità unica ed è per questo che si consiglia di usare detergenti dalla composizione leggerissima o addirittura solo dell’acqua.

Per averlo sempre perfetto dovrete semplicemente mettere 1 cucchiaino di scaglie di sapone di Marsiglia nel secchio.

Alla fine ci sarà un pulito ed un profumo inebriante in casa!

Avvertenze

Al fine di non danneggiare o macchiare il pavimento, vi consiglio di consultare eventuali istruzioni del fornitore e di provare i rimedi prima in angoli non visibili.